La Sosta

  • Written by 
  • Published in Blog
  • Read 295 times

Il desiderio da piccoli è quello di crescere in fretta, diventando
grandi per confondersi tra gli adulti, ma l’orologio gira, non si
ferma mai, e spesso rifletto sugli anni che trascorrono. Come vanno
via in fretta! Quanta strada ho percorso, un tratto a senzo unico,
ogni anno è stato diverso dal precedente, non posso nascondere che una
volta ero molto più attivo nel prendere iniziative. Da piccolo
riuscivo a camminare autonomamente, oggi lotto spesso con la mia
mente, questa è stata la prima tappa raggiunta nella mia vita,
successivamente iniziai un nuovo percorso, molto diverso da quello
precedente. In alcuni periodi, ho dato la possibilità alla sfera
affettiva di racchiudere in poco spazio particolari emozioni, in altre
occasioni, ho permesso agli impegni lavorativi, alla musica, alle
vacanze ecc’ di allietare il mio tempo.

 

Leave a comment

Make sure you enter the (*) required information where indicated. HTML code is not allowed.