Sono parte del creato

Io non piango molto spesso, sensibile lo sono. 

Di frequente mi emoziono, per questo, scrivo quel che sono.

"Il testo, potrà essere letto intero, con la pubblicazione di quest'anno."